1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Argento: +20% per i prezzi da inizio anno, gli analisti pronosticano ulteriori rialzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Indicazioni rialziste per l’argento. Da inizio anno il prezzo dell’argento è cresciuto di circa il 20%, l’inizio d’anno migliore dal 1983. Secondo gli analisti la crescita della domanda industriale, dove questo metallo è utilizzato nell’industria elettronica e nella produzione di celle fotovoltaiche, ed il ritorno della domanda da investimento sono destinati a sostenere le quotazioni dell’argento nel 2012.

Barclays Capital stima che una crescita delle richieste in arrivo dal comparto manifatturiero del 2,5% annuo mentre per Morgan Stanley la domanda per investimenti potrebbe attestarsi a 2 mila tonnellate, contro le -1,300 tonnellate del 2011. Secondo le stime degli analisti contattati da Bloomberg, i prezzi dell’argento nel quarto trimestre si attesteranno a 37,5 dollari l’oncia, quasi il 13% in più rispetto ai prezzi attuali.