Argentina: S&P's abbassa il rating da 'B' a 'B-', outlook negativo

Inviato da Redazione il Mer, 31/10/2012 - 09:24
L'Argentina finisce nel mirino delle agenzie di rating statunitensi. Se ieri Fitch ha posto il rating B sotto osservazione per un possibile declassamento, Standard and Poor's è invece passata direttamente al downgrade. In una nota l'agenzia Usa ha abbassato il rating sul debito sovrano del Paese sudamericano, portandolo da 'B' a 'B-', in scia ai crescenti rischi finanziari che sta attraversando l'Argentina. L'outlook è negativo. In particolare gli analisti di S&P'S hanno citato una sentenza della corte di appello americana. Lo scorso 26 ottobre i giudici hanno confermato la decisione del giudice distrettuale di New York secondo cui l'Argentina ha violato la clausola "equal treatment" legate alle obbligazioni andate in default nel 2001.
COMMENTA LA NOTIZIA