Argentina pronta a un nuovo piano di pagamento dei bond non ristrutturati

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 27/08/2013 - 10:03
L'Argentina avrebbe allo studio un nuovo piano di ristrutturazione del debito per quella parte di bond rimasti in sospeso dalla bancarotta del 2001. Secondo quanto riporta l'agenzia Afp, il presidente argentino Cristina Kirchner in una intervista televisiva ha fatto sapere che stanno preparando un progetto di legge da presentare al Congresso per avviare per la terza volta un nuovo piano di ristrutturazione del debito per il 7% dei creditori che non è rientrato nelle ristrutturazioni del 2005 e del 2010.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA