Areva: il nucleare francese vuole trovare investitori in borsa

Inviato da Redazione il Lun, 19/05/2003 - 10:45
Il gigante francese del nucleare, leader mondiale del suo settore, starebbe studiando l'opportunità di aprire il proprio capitale a nuovi investitori attraverso la borsa. Il gruppo, controllato al 78,9% dalla Cea (società statale per lo sviluppo dell'energia nucleare) mentre una quota del 5,1% è direttamente nelle mani del governo transalpino. Il restante 4,6% del capitale è quotato a Paris Bourse sottoforma di certficati di investimento. L'operazione potrebbe concludersi entro la fine dell'anno, periodo in cui il governo presenterà il piano di sviluppo energetico.
COMMENTA LA NOTIZIA