Area 1,2930 l'ostacolo al rialzo per l'euro/dollaro

Inviato da Alessandro Piu il Lun, 06/09/2010 - 12:15
Quotazione: EUR / USD
Il cambio euro/dollaro è tornato sui suoi passi stamattina, dopo uno spunto iniziale che ha segnato il massimo dall'apertura dei mercati europei a 1,2919. Attualmente il rapporto tra le due divise veleggia sotto 1,29. Il tentativo di allungo mattutino si è fermato sul doppio ostacolo rappresentato dall'area degli 1,2915/32, massimi relativi segnati più volte intorno alla metà di agosto, dove si trova a transitare anche la trendline rialzista tracciabile dai minimi di inizio giugno a 1,1875, violata al ribasso lo scorso 20 agosto. Sarà la rottura al rialzo di questo doppio supporto a dare nuova linfa alla valuta unica contro il biglietto verde con prime possibili estensioni verso 1,2980 e 1,3043. Nell'immediato tuttavia il cambio potrebbe tornare sotto 1,2875/1,2879 dove si trova il primo supporto di seduta S1 e da qui a 1,2864. Discese fino a 1,285 possono essere sfruttate come punto di ingresso per long speculativi con stop loss stretto a 1,2805.
COMMENTA LA NOTIZIA
mifib scrive...