Arch Coal: trimestrale in crescita ma sotto le attese. Per il 2012 prevista domanda in calo

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 10/02/2012 - 15:03
Quotazione: ARCH COAL
Trimestrale sotto le attese per Arch Coal, che prevede una domanda più debole nel 2012. Il gruppo Usa del carbone ha chiuso il quarto trimestre del 2011 con ricavi in rialzo del 47% a 1,23 miliardi di dollari e un utile netto di 70,9 milioni di dollari, in aumento del 48% rispetto all'anno prima. Su base adjusted, l'utile netto per azione (Eps) si è attestato a 0,29 dollari contro i 0,32 dollari attesi dagli analisti. Per l'anno in corso, il gruppo prevede di ridurre la produzione a causa delle avverse condizioni di mercato e della più debole domanda di carbone.
COMMENTA LA NOTIZIA