1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

ArcelorMittal, tagli alla produzione di acciaio in stabilimento kazako

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arcelormittal ha tagliato temporaneamente la produzione del suo stabilimento kazako per avviare i lavori di riparazione nella parte di rifornimento energia, che ha causato difficoltà nel processo produttivo. “Lo stabilimento lavorerà in un regime di restrizione nei prossimi giorni”, ha annunciato la società mineraria. La situazione più critica riguarda alcune fornaci dove la mancanza di energia ha distrutto alcune condutture di gas. La produzione 2008 di acciaio liquido proveniente da questo stabilimento è attesa pari a 4,61 milioni di tonnellate dopo che la casa madre ha annunciato di voler investire 7 miliardi di dollari per espandere la produzione del metallo a circa 10 milioni di tonnellate all’anno entro il 2013.