1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

ArcelorMittal mette in cantiere ulteriori tagli a forza lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In arrivo una revisione al rialzo del piano di esuberi del gruppo ArcelorMittal. Il colosso siderurgico ha annunciato oggi, a margine della presentazione di risultati 2008, che i licenziamenti dovrebbero eccedere i 9.000 tagli alla forza lavoro annunciati lo scorso mese di novembre. Il colosso della produzione di acciaio non ha specificato a quanto ammonteranno i nuovi esuberi. Nel quarto trimestre 2008 sono stati pari a 900 milioni di dollari gli accantonamenti legati al piano di riduzione della forza lavoro.