1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

ArcelorMittal: Ing, approfittare del rally per prendere profitto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio che l’analista di Ing, Nick Hatch, dà su ArcelorMittal in un report di oggi? Di vendere cogliendo al volo l’occasione dell’attuale rally in corso. “La nostra conclusione – spiega l’esperto della casa d’affari olandese – è che la ripresa globale dell’economia non ci sarà fino all’inizio del 2010, e comunque sarà in forma leggera, non vigorosa”. Per quel che riguarda l’andamento dell’azione del colosso attivo nell’acciaio, mette in luce Hatch, “ha toccato i minimi a metà marzo a quota 12,66 euro, mentre da lì in poi è salita del 75% per chiudere venerdì scorso a quota 22,11 euro”. “Secondo noi – conclude l’analista di Ing – un rally di questa portata non è giustificato dai fondamentali. Accettiamo l’idea che è sensato acquistare il settore metals & mining in vista di una ripresa economica, ma riteniamo che il momento giusto per farlo sia nel tardo 2009. Ecco perché approfittiamo del rally per consigliare di vendere i titoli ArcelorMittal”, che risultano dunque bollati con “sell”, mentre il target price è collocato a quota 14 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
COMMODITY

Petrolio stabile in attesa del meeting Opec

Stabili le quotazioni del petrolio in attesa del meeting Opec di domani. Questa mattina il prezzo del Wti (riferimento americano) mostra un leggero rialzo dello 0,25% a 51,61 dollari al barile, mentre il Brent (riferimento europeo) si mantiene sopra …

COMMODITY

Oro: prezzi a 1.261 dollari, focus sulle minute di domani

Sostanziale parità al Comex per il future con consegna giugno sull’oro che passa di mano a 1.261,5 dollari l’oncia (+2% nelle ultime cinque sedute). “Ancora una volta, l’oro si trova a riprendere fiato”, ha rilevato Ole Hanson, n.1 per le commodity d…

COMMODITY

Oro: tensioni politiche spingono i prezzi ai massimi da fine aprile

Rialzo di mezzo punto percentuale per il future con consegna giugno sull’oro, in aumento a 1.259,9 dollari l’oncia. I prezzi, sui massimi da tre settimane, capitalizzano la crescita della volatilità sulle piazze finanziarie e le tensioni in arrivo da…

COMMODITY

Petrolio: Brent si spinge sopra quota 54 dollari il barile

Quarta giornata consecutiva con il segno più per le quotazioni del greggio, in rialzo dello 0,82% a 54,05 dollari il barile. Nelle ultime cinque sedute il derivato è salito del 4,3% in attesa che l’Opec, l’Organizzazione che raggruppa i Paesi esporta…