1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

ArcelorMittal debole a Parigi su timori domanda acciaio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

ArcelorMittal fiacco sul listino di Parigi. Il titolo del colosso dell’acciaio si affloscia sotto il peso delle vendite e segna in questo momento un calo superiore ai tre punti percentuali. Oggi la controllata kazaka, ArcelorMittal Temirtau, ha annunciato che manterrà i livelli di produzione a circa 200.000 tonnellate di metallo dopo un taglio delle ore lavorative per ridurre i costi. Secondo l’agenzia di stampa russa Interfax, la misura riguarderebbe ben 4.500 lavoratori e sarebbe partita ieri. A questo si aggiunge la notizia che Voestalpine, la maggiore acciaieria austriaca, si aspetta un calo degli utili di bilancio, che termina il 31 marzo, a causa del calo della domanda di metallo.