1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

ArcelorMittal aumenta a 1,1 mld entità del bond convertibile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da 750 mln di euro a 1,1 miliardi. La forte domanda per il bond convertibile ha indotto ArcelorMittal ad alzare la portata dell’emissione annunciata oggi. Inoltre l’offerta potrà salire fino a un massimo di 1,25 mld se i Joint Bookrunners (CALYON e Société Générale Corporate & Investment Banking) eserciteranno l’opzione “over-allotment” entro il 31 marzo.
Il Bond convertibile è stato offerto attraverso un private placement e fa parte del piano di diversificazione delle fonti di finanziamento del debito del colosso dell’acciaio. Il bond avrà scadenza il 3 aprile 2014 e potrà essere scambiato in azioni o cash a partire dal 13 maggio 2009.