Arcelor vittima delle vendite dopo rilancio per Dofasco

Inviato da Redazione il Lun, 16/01/2006 - 12:43
Seduta incolore per Arcelor che arranca nelle posizioni di coda del Cac 40 parigino con una flessione di oltre 2 punti percentuali a quota 21,40 euro. Il titolo del colosso transalpino dell'acciaio ha preso male la decisione della società di rilanciare la sua offerta per l'acquisto della canadese Dofasco portandola a 71 dollari canadesi ad azione. La nuova offerta risulta superiore del 4,4% rispetto a quella avanzata dalla rivale tedesca Thyssenkrupp. Le ultime indiscrezioni parlano di un'ulteriore rilancio a 78 dollari canadesi da parte di ThyssenKrupp.
COMMENTA LA NOTIZIA