1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Arcelor e Suez alle prese con la mina dei piccoli soci

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Altro che intervento di Bruxelles e della Corte di Giustizia. Il protezionismo francese – impegnato in partite chiave come quelle di Suez e Arcelor – rischia un po’ a sorpresa di arenarsi prima dei blitz comunitari sulla rabbia degli azionisti di minoranza alla Borsa di Parigi. Il campanello d’allarme per l’estabilishment transalpino è suonato la scorsa settimana all’assemblea dell’impresa di costruzioni Eiffage. Qui a dire il vero le cose sono andate bene. Con il catenaccio nazionalista che ha riportato una squillante vittoria sull’invasore spagnolo, incarnato dalla concorrente Sacyr. Ma a decidere lo scontro sono stati un po’ a sorpresa proprio i soci minori del gruppo. Un precedente che ha fatto drizzare le antenne perché non potrebbe scombinare i piani di Parigi in vista dei prossimi appuntamenti decisivi di Suez e di Arcelor.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …