1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Arcelor Mittal, risultati buoni ma sotto le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sotto le attese i risultati di Arcelor Mittal. L’Ebitda del terzo trimestre si è attestato a 2,4 miliardi di dollari, +11,4% rispetto allo stesso periodo del 2010, ma al di sotto dei 2,5 miliardi previsti dalle stime Bloomberg. Nei primi nove mesi dell’anno il risultato è stato di 8,4 miliardi di dollari, il 25,9% in più rispetto all’anno scorso. La produzione di minerale di ferro si è innalzata dell’8,4% annuo a 14,1 milioni di tonnellate. Le consegne d’acciaio sono cresciute nel terzo trimestre a 21,1 milioni di tonnellate (+2,7 a/a) ma sono attese in calo nel quarto trimestre. Per quanto riguarda la guidance, l’Ebitda per il secondo semestre 2011 è atteso sopra quanto totalizzato nello stesso periodo del 2010. Tra i progetti, la fase 1 di un progetto in Liberia per il minerale di ferro è completa, con una prospettiva di produzione per il 2011 di 1 milione di tonnellate, 4 milioni nel 2012. Per la fase 2 sono previsti 15 milioni di tonnellate prodotte. Per quanto riguarda Mines Canada, Arcelor Mittal prevede di aumentarne la capacità produttiva da 16 a 24 milioni di tonnellate di minerale di ferro entro il 2013.