Arcelor Mittal, profitti trimestrali +22%, ebitda previsto in calo nel terzo trimestre

Inviato da Redazione il Mer, 27/07/2011 - 08:58
Arcelor Mittal, il maggior produttore mondiale di acciaio, ha registrato un'impennata nei profitti del 22% sulla scia dell'aumento delle vendite legate ad una crescita nella domanda di metallo. L'Ebitda è salito a 3,41 miliardi di dollari nel trimestre dai 2,81 del secondo trimestre 2010, oltre le attese dei 14 analisti interpellati da Bloomberg , che vedevano il risultato intorno ai 3,25 miliardi di dollari. I costi in aumento hanno pesato sulle entrate nette, calate a 1,54 miliardi di dollari nel trimestre, contro gli 1,71 di un anno fa. Le previsioni per l'Ebitda del terzo trimestre sono di 2,8 miliardi di dollari, in linea con le attese degli analisti a 2,68 miliardi.

COMMENTA LA NOTIZIA