1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Arcelor: Mittal porterà avanti il suo piano, entro giugno l’Opa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La società indiana Mittal ha ribadito ieri che ha intenzione di portare avanti l’offerta su Arcelor entro il mese di giugno. A dichiararlo è sta il suo ceo, Lakshimi Mittal, nel corso di una conferenza stampa in cui ha precisato le modalità e gli obiettivi dell’offerta, assicurando che non c’è l’intenzione di chiudere gli stabilimenti di Arcelor e di ridurre la forza lavoro. Il raid di Mittal si ritrova anche al centro di una fitta rete di contatti a livelli europei, con i governi di Parigi, Madrid e Lussemburgo che cercano di coordinare una risposta all’attacco portato a uno dei fiori all’occhiello dell’industria europeo nato dalla fusione della francese Usinor, la lussemburghese Arbede e la spagnola Aceralia. Il gruppo europeo, guidato dal francese Guy Dollé, ha riaffermato la sua opposizione al raid del colosso nato con capitali indiani che ha sede legale in Olanda, sottolineando come le nozze tra i due gruppi siano impensabili, se non altro per incompatibilità di cultura. “Siamo su opposti fronti per quanto riguarda la governance e l’evoluzione di Borsa” ha detto Dollé che ritiene il modello Mittal “ormai sfiatato in quanto un gruppo a capo di aziende acquistate nei paesi low cost”.
sfiatatò in quanto un gruppo a capo di aziende acquistate nei paesi low cost.