1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Arcelor Mittal, attesi i dati trimestrali, Credit Suisse prevede Ebitda 2,4 mld di dollari nel Q3

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In vista dei risultati trimestrali che Arcelor Mittal pubblicherà il prossimo 3 novembre, Credit Suisse si attende un Ebitda di 2,4 miliardi di dollari per il terzo trimestre. La guidance aziendale si attestava intorno ai 2,4-2,8 miliardi di dollari. Per il quarto trimestre le previsioni dell’istituto svizzero sono di 2,2 miliardi di dollari. Per quanto riguarda la valutazione dell’asset, “con multipli di profitto irrilevanti nel mercato corrente”, si legge nella nota di Credit Suisse, “l’asset valuation sta scambiando ai livelli del 2009. Nel lungo termine, con 150 dollari per tonnellata di Ebitda, stimiamo che Arcelor Mittal dovrebbe avere un asset value in aumento di circa il 300%”.