Aquafil valuta la quotazione in Borsa

Inviato da Redazione il Mar, 09/10/2007 - 17:38
Il consiglio di amministrazione di Aquafil Spa ha deliberato di dare mandato al top management della società per l'avvio di uno studio di fattibilità rivolto alla possibile quotazione del gruppo presso il segmento STAR di Borsa Italiana. Aquafil è una società attiva nella produzione di fibre sintetiche per pavimentazione tessile e operante anche nei settori dell'engineering plastics e delle fibre sintetiche per abbigliamento. L'incarico è stato conferito a Eidos Partners, banca d'affari indipendente specializzata in servizi di consulenza in IPO, M&A e ristrutturazioni finanziarie, che valuterà la fattibilità del progetto.
"Il gruppo - si legge in un comunicato - intende valutare l'ipotesi della quotazione per sostenere la strategia di crescita volta all'espansione geografica in aree ad elevato tasso di sviluppo come l'Estremo Oriente e all'ampliamento della gamma di soluzioni tecnologiche sia nell'ambito dei filati sintetici che dei compound tecnologici, ricorrendo, ove opportuno, ad acquisizioni e alleanze strategiche". Qualora lo studio di fattibilità di Eidos Partners risultasse favorevole alla quotazione, gli azionisti di Aquafil intendono portare a termine il processo di Ipo entro il 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA