1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Approvata la fusione per incorporazione di Trenno in Snai

QUOTAZIONI Snaitech
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I cda di Snai e Trenno hanno approvato il progetto di fusione tra le due
società, le rispettive situazioni patrimoniali al 31 marzo 2006 e le
relative relazioni illustrative. Trenno, società milanese di diritto
italiano, è soggetta all’attività di Snai che ne detiene attualmente il
96,49% del capitale sociale. L’obiettivo dell’operazione è quello di
valorizzare gli asset immobiliari del gruppo di Lucca, ottimizzarne la
gestione e allo stesso tempo rilanciare il business di Trenno. Secondo le
previsioni della società specializzata nelle scommesse sportive, la fusione
sarà attuata entro il 30 settembre 2006. I board delle società hanno inoltre deliberato un rapporto di concambio “base” nella misura di 15 azioni ordinarie Snai del valore nominale di 0,52 euro, oltre al conguaglio in denaro pari a 0,70 euro. “Tale rapporto potrà peraltro subire variazioni, sulla base di una formula prestabilita, in dipendenza dell’attuazione dell’aumento di capitale che, in esercizio della delega conferita dall’assemblea straordinaria del 18 ottobre 2005”, conclude la nota di Snai.