1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple verso quota 500 dollari a Wall Street dopo dichiarazioni Icahn

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’effetto Icahn si fa sentire anche oggi su Apple a Wall Street. Il titolo del colosso di Cupertino è un passo dall’infrangere la soglia psicologica dei 500 dollari ad azione: dopo le 16.30 l’azione sale dell’1,43% a 496,6 dollari ad azione. A dare gas l’annuncio via Twitter del finanziere statunitense Carl Icahn che ha fatto sapere di avere “una significativa partecipazione in Apple”. “Crediamo che la società (Apple) sia estremamente sottovalutata” ha cinguettato poi Icahn. Nonostante il buon andamento messo a segno ieri e oggi in Borsa, Apple è ancora ben lontana dai massimi oltre quota 700 dollari toccati lo scorso settembre.