Apple venduta nell'after hours nonostante risultati trimestrali migliori delle attese

Inviato da Marco Berton il Mar, 19/10/2010 - 07:43
Apple non ha deluso le attese degli analisti. Il colosso della "mela" ha registrato nel quarto trimestre dell'esercizio fiscale risultati in crescita grazie alle vendite inarrestabili dell'iphone. Il fatturato del gruppo è cresciuto del 67% a 30,24 miliardi di dollari, mentre l'utile netto si è attestato a 4,31 miliardi, pari a 4,64 dollari per azione, dati che si raffrontano ai 2,53 miliardi, o 2,77 dollari per azione, del corrispondente periodo 2009. Gli analisti si attendevano un utile per azione pari a 4,10 dollari su ricavi pari a 18,9 miliardi di dollari. Il mercato non sembra però apprezzare molto i risultati: il titolo ha ceduto nella sessione after hours di Wall Street oltre 5 punti percentuali. Pesano secondo alcuni analisti i deludenti dati di vendita dell'iPad.
COMMENTA LA NOTIZIA