1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Apple: Ubs avvia copertura con rating buy, tp a 740 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apple sta costruendo un impero tech che non ha ancora raggiunto il suo picco massimo. Ne sono convinti gli analisti di Ubs che oggi hanno avviato la copertura sul titolo del colosso di Cupertino con rating buy e una valutazione di 740 dollari. Sempre però tenendo presente che gli imperi non durano per sempre. “Consigliamo tuttavia l’azione perché la sua valutazione così bassa sembra scontare un futuro troppo pessimistico data la moderata penetrazione degli smartphone e dei tablet e della potenziale introduzione di nuovi prodotti” aggiunge il broker. Secondo Ubs la crescita sarà guidata dall’iPhone e dai mercati emergenti. E il lancio del nuovo iPhone, la versione 5, potrebbe rappresentare un catalist capace di innescare un nuovo rally del titolo. Intanto a Wall Street l’azione Apple cede lo 0,7% a 603,77 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Salini Impregilo: S&P conferma rating a BB+, outlook stabile

Standard & Poor’s ha confermato il giudizio su Salini Impregilo, con rating fermo al gradino BB+ e outlook stabile. L’agenzia statunitense ha spiegato che il portafogli ordini del gruppo permette di avere una visibilità dei ricavi futuri molto import…

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…