Apple, trimestrale record: utili e ricavi oltre le attese

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 24/04/2014 - 07:48
Trimestrale record per Apple che vola dell'8% nell'afterhours a Wall Street. Il gigante di Cupertino ha chiuso il suo secondo trimestre dell'anno fiscale 2014, conclusosi lo scorso 29 marzo, con un fatturato che è salito a 45,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale in crescita del 7% a 10,2 miliardi di dollari, pari a 11,62 dollari per azione. Dodici mesi prima la società tecnologica californiana aveva registrato ricavi per 43,6 miliardi e profitti trimestrali di 9,5 miliardi di dollari, pari a 10,09 dollari per azione diluita. Risultati migliori rispetto alle attese degli analisti che indicavano un utile per azione di 10,18 dollari e vendite per 43,53 miliardi. Il margine lordo è stato del 39,3%, rispetto al 37,5% registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 66% del fatturato trimestrale.
COMMENTA LA NOTIZIA