1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple, soglia $1 trilione più vicina. Capitalizzazione record oltre $900 miliardi

Ecco il valore che il titolo dovrebbe avere per garantire alla società un valore di mercato pari a 1 trilione. E gli analisti ci credono.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per la prima volta nella storia, Apple ha chiuso con una capitalizzazione di mercato superiore a $900 miliardi. Il titolo ha terminato la sessione in rialzo dello 0,80% a $176,21, valorizzando la società $904 miliardi, dopo aver testato un record intraday a $176,24.

Prosegue così la corsa di Apple verso $1 trilione, soglia sempre più vicina: l’azione ha riportato una chiusura record per la quarta sessione consecutiva, in una seduta in cui sono passati di mano 23,9 milioni di titoli, al di sotto della media giornaliera dei volumi delle ultime 52 settimane, pari a 28 milioni di titoli.

Affinché il valore di mercato del colosso testi la soglia di $1 trilione, è necessario che le azioni, volate di oltre +52% dall’inizio dell’anno, rispetto a quasi +16% dell’indice S&P 500, +19% del Dow Jones, e +26% del Nasdaq, salgano al di sopra di $194,77.

Da segnalare che il titolo è presente in tutti e tre i principali indici azionari Usa.

Stando a quanto risulta dai dati di FactSet, dei 37 analisti che hanno avviato una copertura sul titolo, 31 hanno un rating “overweight” o “buy”, cinque hanno un rating “hold”, e solo 1 ha un rating “sell”.

Riguardo al target price, in media questo è fissato a $190,13.

Tredici degli stessi analisti hanno un target price superiore a $194,77, dunque superiore al valore necessario affinché la capitalizzazione testi la soglia di $1 trilione.

Apple continua a beneficiare dell’effetto dell‘iPhone X, lanciato su diversi mercati lo scorso venerdì.