Apple si prepara alla sua prima emissione obbligazionaria

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 30/04/2013 - 08:27
Apple ha lanciato ieri sera la procedura formale in vista della sua prima emissione obbligazionaria, destinata almeno in parte a generare la liquidità da restituire agli azionisti, come promesso. Il gruppo della Mela morsicata ha depositato il documento di registrazione presso la Sec, la Consob americana. "Possiamo di tanto in tanto proporre delle obbligazioni in una o più offerte", si legge nel documento. Volume o prezzo non sono stati indicati, rinviando i dettagli a future comunicazioni. La scorsa settimana Apple ha annunciato che porterà da 45 a 100 miliardi di dollari l'ammontare totale da restituire ai soci entro il 2015.
COMMENTA LA NOTIZIA