Apple sale su upgrade di Morgan Stanley

Inviato da Redazione il Ven, 18/03/2005 - 16:57
Rialzo dell'1,63% a 42,94 dollari per i titoli Apple, sulla scia della revisione verso l'alto del rating da parte di Morgan Stanley. Gli analisti della casa d'affari hanno alzato il giudizio sul titolo a overweight, portando il target price a 60 dollari. L'upgrade è frutto di un innalzamento delle prospettive sugli utili della casa della mela morsa, per la quale Morgan Stanley ha fatto sapere di aver raddoppiato le precedenti previsioni circa l'effetto trascinamento delle vendite di iPod su quelle di computer Mac. Le stime sull'utile 2005 sono passate da 1,07 a 1,31 dollari. Gli analisti hanno aggiunto che tra gli altri produttori di Pc, la società che maggiormente dovrebbe risentire dell'aumento della quota di mercato di Apple è Hewlett Packard.
COMMENTA LA NOTIZIA