1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Apple: profitti trimestrali in calo, ma oltre le attese. Boom di iPhone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili trimestrali in calo, ma superiori alle attese per Apple. Il colosso tecnologico di Cupertino ha chiuso il quarto trimestre dell’anno fiscale 2013, conclusosi il 28 settembre 2013, con un utile netto di 7,5 miliardi di dollari, ossia 8,26 dollari, rispetto ai 8,2 miliardi, ossia 8,67 dollari, registrati un anno prima. L’azienda fondata da Steve Jobs ha terminato il trimestre con un fatturato in crescita a 37,5 miliardi di dollari che si raffrontano il giro d’affari di 36 miliardi di un anno fa. Il mercato si attendeva un utile per azione (Eps) di 7,92 dollari su ricavi per 36,84 miliardi. Migliori delle aspettative anche le vendite di iPhone che si sono attestate a 33,8 milioni, un record per il trimestre di settembre, rispetto ai 26,9 milioni dello stesso trimestre di un anno fa. Il dato è migliore rispetto ai 32,8 milioni indicati dal consensus Bloomberg.