Apple perde il 5% nell’after hour, deludono le vendite trimestrali dell’iPhone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apple fa il pieno di utili, ma al mercato non basta. Il titolo del colosso di Cupertino ha infatti lasciato sul terreno circa il 5,5% nell’after hour. Nel corso del terzo trimestre fiscale Apple ha venduto 26 milioni di iPhone, un dato che è inferiore alle attese del mercato pari a 28,4 milioni. Nel periodo in esame il gruppo della mela morsicata ha visto l’utile balzare del 21% a 8,8 miliardi dai 7,3 miliardi precedenti registrati dodici mesi prima, e il giro d’affari salire del 23% a 35 miliardi. L’utile per azione, pari a 9,32 dollari è risultato di oltre un dollaro inferiore ai 10,36 dollari indicati dal consensus. Sotto le stime anche il fatturato, atteso a 37,2 miliardi.