1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple nel mirino della Commissione Ue, avviate indagini per politiche scorrette (Ft)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apple sarebbe finita nel mirino della Commissione europea per possibile pratiche anticompetitive nell’Unione europea. Lo riporta oggi il Financial Times, citando fonti anonime vicine alla vicenda. Secondo il quotidiano, Bruxelles ha inviato un questionario agli operatori di telefonia mobile riguardante gli accordi di vendita stretti con Apple e l’uso dell’iPhone nella zona euro, al fine di raccogliere informazioni e valutare se avviare un’indagine. Le grane per la casa di Cupertino non sembrano finite. Solo settimana scorsa, l’amministratore delegato del gruppo, Tim Cook, ha tenuto un’audizione al Congresso Usa per chiarire le pratiche fiscali del gruppo e rispondere all’accusa di evasione fiscale.