1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple: mercato si concentra su lancio del nuovo iPhone per il 12 settembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apple rimane sotto i riflettori fuori e dentro Wall Street. Sono tornate in primissimo piano ieri le voci legate al lancio del nuovo iPhone che avverrà molto probabilmente a settembre, rispettando una “tradizione” che va avanti oramai da molti anni. Ad anticipare la data, che non è stata ancora ufficializzata da Apple, è stato “The Wall Street Journal”, secondo cui il gruppo di Cupertino ha organizzato un evento per il prossimo 12 settembre.

Stando alle indiscrezioni che circolano da tempo sui nuovi prodotti che verranno presentati da Apple dovrebbero essere svelati tre nuovi modelli: l’atteso iPhone 8 (il più costoso di sempre) per celebrare il decimo anniversario dell’iPhone (lanciato per la prima volta nel gennaio 2007), e due nuovi smartphone come aggiornamento all’iPhone 7 (che potrebbero essere chiamati iPhone 7s e iPhone 7s Plus). Sembrano così scongiurati i possibili ritardi per il lancio del nuovo modello che sarà così “pronto” per lo shopping natalizio. A Wall Street la giornata si è chiusa per Apple con un guadagno di oltre l’1% a 161,47 dollari. 

E mentre si attende l’arrivo dei nuovi prodotti di Apple, anche l’amministratore delegato della società californiana, Tim Cook, finisce sotto i riflettori. Secondo quanto si apprende da una comunicazione della Sec, la Consob americana, al manager sono state assegnate 560 mila azioni Apple per un valore di circa 89,2 milioni di dollari (metà ottenute per le performance registrate della società). Le azioni Apple hanno infatti fatto meglio di almeno i due terzi delle società quotate sull’indice S&P 500 negli ultimi tre anni.