1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple licenzia più di 200 dipendenti in divisione guida autonoma Project Titan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apple ha licenziato questa settimana più di 200 dipendenti dal progetto Project Titan, progetto di auto a guida autonoma. E’ quanto hanno riportato alla Cnbc alcune fonti vicine al colosso.

Un portavoce di Apple ha confermato le indiscrezioni, mostrandosi al contempo ottimista sulle opportunità che la scommessa sarà capace di creare:

“Disponiamo di un team con un talento incredibile, che lavora sui sistemi autonomi e sulle tecnologie associate di Apple. Mentre il team si focalizzerà su diverse aree chiave per il 2019, alcuni gruppi saranno trasferiti su progetti che interessano altre aree della società, dove sosterranno il machine learning e altre iniziative che riguarderanno tutto il gruppo Apple”.

Il portavoce ha aggiunto che “continuiamo a credere che esista una opportunità enorme nei sistemi autonomi, verso cui Apple dispone di capacità uniche, e che questo sia il progetto di machine learning più ambizioso di sempre”.

Da segnalare che lo scorso agosto, ai vertici del progetto Project Titan, è tornato Doug Field, ex dirigente sia di Apple che di Tesla, insieme a Bob Mansfield.

I licenziamenti sarebbero stati avviati per rispondere a un piano di riorganizzazione interna dovuto al cambio di leadership.