Apple: Jobs lancia il nuovo iPod e ironizza sul suo stato di salute

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 10/09/2008 - 10:29

Un grande schermo alle spalle con una scritta: "Le notizie sulla mia morte sono esagerate". Si presenta così, citando Mark Twain e facendosi beffe delle indiscrezioni notizie di stampa sul suo stato di salute, Steve Jobs, numero uno delle Apple, ai tanti accorsi ieri al Yerba Buena Center for Arts di San Francisco, dove si è tenuta la presentazione delle novità del gruppo di Cupertino.

È da giugno ormai, l'ultima apparizione pubblica di Jobs in occasione della presentazione dell'ultima versione dell'iPhone, che lo stato di salute del fondatore della Apple è sulla bocca di tutti e continua a destare una crescente attenzione e preoccupazione nel pubblico e soprattutto negli investitori di Borsa. Dopo averlo visto così smagrito ai più è tornato alla mente l'annuncio dell'operazione per un tumore al pancreas di quatto anni fa, anche se il tam tam di voci su una sua presunta malattia era stato messo a tacere da un portavoce della compagnia che aveva informato che "la magrezza di Jobs era dovuta a cura di antibiotici".

Indiscrezioni che avevano fatto precipitare Apple a Wall Street. Dalla presentazione al mondo del supertelefonino il 10 giugno, al Nasdaq il titolo Apple ha ceduto il passo, passando da 180,81 (chiusura 11 giugno) a 159,03 (chiusura 24 luglio). Le performance non sono migliorate nemmeno in scia alla trimestrale, diffusa il 22 luglio. Qualche segnale di ripresa si era visto ad agosto quando le azioni del gruppo di Cupertino avevano sfiorato 180 dollari. Ma ieri dopo il mancato annuncio a sorpresa il titolo ha archiviato le contrattazioni in calo a 151,68 dollari.

Vedere come sta il fondatore del gruppo della mela rosicchiata, è stato questo quello che davvero importava agli appassionati e ai tanti curiosi presenti all'uscita pubblica di ieri sera. Sono passati in secondo piano gli annunci sui prodotti per la stagione natalizia: l'aggiornamento dei lettori multimediali della Apple, il nuovo iPod Nano e e un nuovo iPod Touch. E anche gli aggiornamenti di software e funzionalità degli iPhone. E nel discorso di un'oretta tenuto da Steve Jobs, una delle novità più interessanti ci sono i giochi in arrivo sia per l'iPhone sia per l'iPod.

COMMENTA LA NOTIZIA