Apple: iPhone 4S registra nuovo record, 1 mln di ordini in un giorno

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/10/2011 - 15:52

Il nuovo iPhone, il modello 4S, non ancora sugli scaffali dei negozi, va già a ruba. In sole 24 ore, l'ultimo nato di casa Apple ha registrato 1 milione di ordini di acquisto, sorpassando il record del suo predecessore che aveva riportato "solo" 600.000 ordini in un giorno. "Gli ordini del primo giorno per l'iPhone 4S sono stati i maggiori di sempre, rispetto a qualsiasi altro prodotto di Apple che sia stao mai lanciato", ha commentato Philip Schiller, vice presidente Worldwide Product Marketing del gruppo. E meno male che il mercato era rimasto deluso settimana scorsa, a seguito della presentazione, perchè si aspettava l'iPhone 5.

Presentato solo settimana scorsa dal nuovo chief executive di Apple, Tim Cook, l'iPhone 4S si distingue per processore "dual core" A5 (lo stesso dell'iPad 2) e una memoria più ampia. Dal punto di vista del software il telefono girerà sul nuovo sistema operativo iOs5, che permetterà una maggiore integrazione con i social network e con l'iCloud, la nuvola digitale che consente la sincronizzazione dei dati su tutti i dispositivi. Sempre per quanto riguarda il cervello del nuovo telefono, è stato installato Siri, un sistema che permette di accedere alle funzioni tramite comandi vocali. Novità che non hanno entusiasmato il mercato, che si aspettava un modello successivo e non solo un aggiornamento del precedente. Fatto sta che l'iPhone 4S, che sarà disponibile negli Stati Uniti a partire da venerdì 14 ottobre, sembra riscuotere un forte successo.

Numeri record a distanza di qualche giorni dall'annuncio della scomparsa di Steve Jobs. Forse una prima risposta a coloro che si domandano quale sarà il futuro di Apple dopo Jobs. Lo scorso 6 ottobre, proprio a due giorni dalla presentazione dell'iPhone 4S, il padre fondatore di Apple è morto all'età di 56 anni. Era malato da anni e nel passato aveva subito una serie di interventi per curare un tumore al pancreas. Alla fine di agosto si era definitivamente allontanato dalla carica di amministratore delegato della società. Genio e pioniere della rivoluzione digitale, Jobs è stato il padre di alcune idee che hanno rivoluzionato l'utilizzo dei prodotti digitali: dagli ipod agli ipad, senza dimenticare i computer Mac Intosh e l'iPhone.
E numeri record si attendono il prossimo 18 ottobre, quando il gruppo di Cupertino presenterà i risultati trimestrali.
COMMENTA LA NOTIZIA