Apple guadagna il 7% in avvio, sui massimi storici. La spinta arriva dalla trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Flash