1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple: Cook alza il velo sul nuovo iPad, la rivoluzione post pc è iniziata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attesa è finita.  Dallo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco la Apple ha presentato la nuova versione del tablet che ha cambiato il mondo dei Pc, l’iPad. Appena salito sul palco il Ceo Tim Cook non ha usato giri di parole :” parliamo della rivoluzione post pc ed Apple è il leader della rivoluzione”. “Tutti si chiedevano -ha proseguito Cook- chi avrebbe prodotto qualcosa più grande dell’iPad, ecco la risposta: noi”.

Secondo Cook “il Pc non è più il centro del mondo informatico ed a spostare il baricentro è stato iPad”. Per quanto riguarda i numeri Cook ha rilevato come nell’ultimo trimestre “sono stati venduti oltre 15 milioni di iPad, più di ogni altro produttore di pc”. Oggi, secondo il Ceo della mela morsicata, al centro della scena informatica ci sono anche l’iPhone e l’iPod touch. “Tutte le aziende si direbbero fortunate ad avere uno solo di questi prodotti, noi ne abbiamo tre”.

La nuova versione dell’iPad, che arriverà nei negozi il 16 marzo (il 23 in Italia), punta ad arginare la concorrenza rappresentata da Android, il sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google, e dal Kindle Fire, il tablet low-cost (199 dollari) targato Amazon.com. Secondo le stime diffuse da Gartner, nel 2012 saranno venduti 103,5 milioni di tablet e due terzi arriveranno da Cupertino. Nel 2015 il dato è atteso in crescita di oltre il 200% a 326,3 milioni.

Tra le caratteristiche salienti del nuovo iPad ci sono lo stabilizzatore video ed il riconoscimento vocale. La fotocamera sarà di 5 Megapixel,  il nuovo device monterà un  diplay Retina da 3,1 milioni di pixel “Il massimo su un dispositivo mobile”, la batteria durerà 10 ore ed il chip sarà un A5X che “comparato con un Tegra 3, è due volte più veloce”. Invariati i prezzi di partenza. La nuova versione da 16 giga della tavoletta partirà da 499 dollari mentre per il modello 4G bisognerà sborsare 629 dollari. 

Il titolo Apple, che dal lancio del primo iPad ha guadagnato il 125% diventando la compagnia con la maggiore capitalizzazione, in questo momento quota in parità a 530 dollari.