Apple brinda in Borsa ai risultati superiori alle attese

Inviato da Redazione il Mar, 20/10/2009 - 18:19
Prosegue senza sosta la corsa rialzista di Apple a Wall Street in scia ai conti trimestrali superiori alle attese. In una seduta caratterizzata dalle vendite, il titolo del colosso fondato da Steve Jobs prende quasi il 5% a 198,85 dollari per azione (massimo intraday toccato in apertura a quota 201,75 dollari). Una trimestrale brillante per Apple grazie soprattutto alla crescita delle vendite dei prodotti di punta: iPhone e Mac. L'utile trimestrale si è attestato a quota 1,67 miliardi di dollari, pari a 1,82 dollari ad azione. I ricavi si sono attestati a 9,87 miliardi di dollari. Battute le stime di consensus ferme rispettivamente a 1,42 dollari e 9,2 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA