Apple: Bernstein alza target price a 185$ da precedente 165$

Inviato da Redazione il Mar, 04/08/2009 - 15:58
Gli analisti della casa d'investimento, Sanford C. Bernstein & Co., hanno alzato del 12% il loro target price sul colosso informatico americano Apple. Per il broker quindi Apple può arrivare a quotare 185 dollari. L'indicazione precedente degli esperti individuava il target price a 165 dollari. Gli analisti sono convinti che la società che produce l'iPhone dovrebbe essere in grado di mantenere il distacco sul fronte margini rispetto alle altre società. "Le vendite di cellulari iPhone si sono ritagliate largo spazio nei profitti dell'industria nel primo semestre dell'anno", ha scritto Toni Sacconaghi nel report uscito oggi.
COMMENTA LA NOTIZIA