1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Apple: un anno senza Jobs con l’iPad mini in rampa di lancio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Apple si appresta a lanciare il mini iPad. Ci sono diversi elementi che lo suggeriscono. A cominciare dal fatto che l’Apple Store, il negozio virtuale di Apple, non è accessibile. Il sito http://store.apple.com/ è infatti fermo e sulla homepage scorre la scritta “Stiamo aggiornando l’Apple Store, torniamo subito” nei principali idiomi internazionali. L’aggiornamento del sito usualmente precede il lancio di nuovi prodotti e si è verificato l’ultima volta lo scorso 12 settembre, nell’imminenza del lancio del nuovo iPhone5. Inoltre qualche giorno fa il Wall Street Journal ha riportato un’indiscrezione secondo sui  i fornitori asiatici di Apple avrebbero avviato la produzione in massa di un nuovo tablet Pc di dimensioni più ridotte rispetto all’attuale iPad.

Il lancio del nuovo tablet dalle dimensioni più ridotte, chiamato a competere con il Kindle Fire di Amazon, potrebbe avvenire in concomitanza con il primo anniversario dalla morte, all’età di soli 56 anni, di  Steve Jobs, padre fondatore del colosso di Cupertino. Jobs era malato da anni e nel passato aveva subito diversi  interventi e si era allontanato più volte dalla società per curare un tumore al pancreas.

Prima di ripercorrere le tappe fondamentali di Apple negli ultimi dodici mesi ecco uno dei video più famosi di Steve Jobs. E’ il 2005 e il fondatore di Apple ha tenuto  il commencement address, il discorso augurale per i neo-laureati i Stanford, una delle più famose università al mondo che si trova nel cuore della Silicon Valley.
 

 
Un anno di Apple senza Steve Jobs
5 marzo – Apple festeggia i 25 miliardi di applicazioni scaricate
25 miliardi in quattro anni: è il numero di applicazioni Apple scaricate dagli amatori della Mela.

7 marzo – Apple: Cook alza il velo sul nuovo iPad, la rivoluzione post pc è iniziata
Dallo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco la Apple ha presentato la nuova versione del tablet che ha cambiato il mondo dei Pc, l’iPad. Appena salito sul palco il Ceo Tim Cook non ha usato giri di parole:”parliamo della rivoluzione post pc ed Apple è il leader della rivoluzione”. “Tutti si chiedevano – ha proseguito Cook- chi avrebbe prodotto qualcosa più grande dell’iPad, ecco la risposta: noi”.

19 marzo – Apple distribuirà il suo primo dividendo dal 1995
Apple distribuirà il suo primo dividendo da quasi 18 anni. Lo ha annunciato la società di Cupertino presentando il piano per l’utilizzo dei 97,6 miliardi di dollari di liquidità custoditi all’interno dell’azienda. Apple distribuirà un dividendo trimestrale di 2,65 dollari ad azione nel corso del quarto trimestre fiscale del 2012 che prenderà il via a luglio. La casa della mela morsa ha inoltre autorizzato il riacquisto di azioni proprie (buyback) per un controvalore di 10 miliardi di dollari a partire dall’ottobre 2012 e per una durata di tre anni.
 
21 agosto – Apple è la società più capitalizzata di sempre
Apple è la società a più elevata capitalizzazione nella storia, raggiungendo un valore di Borsa di 623 miliardi di dollari. Il gruppo ha così superato di slancio il record precedente che apparteneva dal 1999 a Microsoft, giunta a valere fino a 618,9 miliardi.

27 agosto – Guerra brevetti: Apple vince la battaglia californiana contro Samsung
Apple vince la battaglia californiana contro Samsung. Dopo tre settimane di dibattito, il produttore coreano di tecnologia mobile è stato condannato al pagamento di oltre 1 miliardo di dollari a favore della creatura di Steve Jobs, avendone, secondo la sentenza, violato quattro brevetti.

12 settembre 2012 –  Apple presenta al mondo l’iPhone5
Più sottile e meno pesante, con display retina e connettività Lte. Apple ha presentato a San Francisco il nuovo iPhone5, un prodotto chiamato a prendere il testimone dei grandi successi dei suoi predecessori.

21 settembre 2012 – Apple tocca un nuovo massimo storico a Wall Street
Apple ha ritoccato il suo massimo storico toccando quota 705,07 dollari.