Apertura positiva per Wall Street all'indomani dei verbali della Fed

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 22/08/2013 - 15:35
Wall Street ha aperto con segno più, dopo i recenti ribassi. Ieri il Dow Jones ha terminato sotto la soglia psicologica dei 15.000 punti, inanellando un'altra seduta in calo per la sesta volta consecutiva. Ieri la Federal Reserve ha pubblicato i verbali dell'ultima riunione, da cui è emersa una divisione sulla tempistica di riduzione del piano di stimolo all'economia. Il tema, il cosiddetto tapering, rimarrà comunque al centro dell'attenzione degli investitori. Oggi infatti prende il via il summit di Jackson Hole. A partire da questo pomeriggio nel Wyoming si incontreranno i principali banchieri centrali ed economisti per il consueto meeting organizzato dalla Federal Reserve di Kansas City. In questo scenario, il Dow Jones muove i primi passi in territorio positivo, mostrando un rialzo dello 0,12% a 14915 punti. L?S&P500 guadagna lo 0,28% a 1647 punti, mentre il Nasdaq sale dello 0,49% a 3617 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA