1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Apertura in rosso per la Borsa di Milano: Ftse Mib cede lo 0,45%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari inaugura la seduta in territorio negativo. L’indice Ftse Mib nei primi scambi arretra dello 0,45% a 15.575 punti mentre il Ftse All Share cede lo 0,32% a quota 16.360. In profondo rosso Unicredit in calo del 4,74% a 6,03 euro. Poco prima dell’apertura dei mercati Piazza Cordusio ha comunicato che il prezzo dell’aumento di capitale avrà uno sconto sul Terp pari al 43% e la ricapitalizzazione partirà lunedì 9 gennaio per poi concludersi il 27 gennaio. Male il resto del comparto bancario con Intesa Sanpaolo (-0,75%), Mps (-1,51%), Ubi Banca (-1,03%), Bper (-2,21%) e Mediobanca (-0,57%). Spicca il volo Salvatore Ferragamo che indossa la maglia rosa del listino di meneghino con un rialzo dello 0,56% a 10,76 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …