Aol: utili trimestrali in calo ma oltre le attese, titolo +4% nel pre-market

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 05/11/2013 - 13:57
Trimestrale superiore alle attese per Aol. Il più grande internet service provider del mondo ha chiuso il terzo trimestre dell'anno con ricavi pari a 561,3 milioni di dollari, in rialzo del 6% rispetto al corrispondente periodo del 2012, grazie soprattutto alla componente pubblicitaria. Gli analisti avevano pronosticato ricavi pari a 549,5 milioni. L'utile netto è invece sceso del 90% a 2 milioni dai 20,8 milioni di dollari dell'anno prima, a causa dei costi di ristrutturazione e svalutazioni. Tuttavia, escluse le poste straordinarie l'utile netto si è attestato a 0,55 dollari per azione, oltre le stime degli analisti ferme a 0,51 dollari. In scia ai conti l'azione Aol prende slancio a Wall Street, segnando nel pre-market un progresso intorno ai 4 punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA