1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Aol: talenti in fuga, il titolo perde valore (Financial Times)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fuga di cervelli da Aol. Lo segnala il Financial Times, ricordando gli ultimi tre top manager usciti dalla società internet americana: Brad Garlinghouse (a capo della sede situata nella Silicon Valley), la senior writer di Tech Crunch Sarah Lacy e Saul Hansell, editor dell’Huffington Post. La prossima potrebbe essere Heather Harde, CEO di Tech Crunch. AOL ha acquisito le due società, Tech Crunch e l’Huffington Post, rispettivamente per 25 e 315 milioni di dollari, ma l’investimento non sembra aver avuto riflessi positivi sul gruppo. Il gruppo americano continua ad affermare una policy di investimento nei talenti, ma di fatto l’insoddisfazione dei transfughi è palese dai loro messaggi affidati a Twitter. Il titolo AOL ha perso il 42% in un anno.