1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta poco mossa, rinviata l’assemblea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A qualche minuto dalla partenza delle negoziazioni il titolo antonveneta resta piuttosto calmo in Borsa e passa di mano a 25,14 euro, quasi invariato dato che fa registrare un calo dello 0,04%. L’offerta pubblica di acquisto (Opa) di Abn Amro su Antonveneta si è chiusa con adesioni pari al 2,88%, percentuale che si va ad aggiungere al 30% già posseduto dagli olandesi per un totale di circa il 33% del capitale sociale. Ma la Consob ha aggiunto ulteriore suspence alla partita, allargando l’azione di concerto accertato il 10 maggio scorso all’immobiliarista Stefano Ricucci. E’ quindi per evitare di consegnare nuovamente il consiglio di amministrazione nelle mani degli avversari che sia la Banca Popolare Italiana (ex Popolare di Lodi), sia Stefano Ricucci hanno deciso di non presentarsi all’assemblea in agenda per questa mattina in prima convocazione per nominare il nuovo cda. E’ tutto rinviato al 27 luglio, data in cui è prevista la seconda convocazione dei soci Antonveneta.