1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta: Pm Milano ordinano sequestro azioni “concertisti”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata al calor bianco nella vicenda Antonveneta. In mattinata l’assemblea della società padovana era andata deserta per mancanza del quorum a causa dell’assenza dei soci del patto Popolare italiana, decisa dopo che la Consob ha stabilito l’esistenza di un patto occulto tra l’istituto di Giampiero Fiorani e la Magiste international di Stefano Ricucci. Nel pomeriggio, dopo che Abn Amro aveva annunciato che avrebbe restituito le azioni consegnate in opa, in quanto non fungibili per ottenere il controllo, è intervenuta la magistratura milanese che ha chiesto il sequestro delle azioni dei cosiddetti “concertisti”. Ora la parola passa al gip, che dovrà confermare entro 24 ore il sequestro. In caso quest’azione giudiziaria potrebbe anche rimescolare le carte della seconda convocazione dell’assemblea il prossimo 27 luglio. Ora si attendono le contromosse di Popolare italiana, che dovrebbe quasi sicuramente ricorrere al Tar contro la delibera Consob, in attesa di avere ulteriori informazioni dal Palazzo di giustizia milanese.