1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta perde quota dopo aver sfiorato in avvio i 27 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La speculazione imperversa sul titolo Antonveneta. Dopo una partenza sprint che aveva proiettato il titolo dell’istituto padovano a un passo da quota 27 euro e in rialzo di oltre 2 punti percentuale, hanno prevalso le vendite che hanno riportato il titolo a cavallo dei 26 euro in area negativa (-0,67%). Ieri pomeriggio si è diffusa tra gli operatori la voce di un possibile rilancio da parte degli olandesi di Abn Amro fino a quota 28 euro rispetto ai 25 attualmente sul piatto (25,45 euro considerando i 45 centesimi di dividendo). Le ultime indiscrezioni non hanno però trovato alcuna conferma, anzi gli olandesi non sarebbero affatto propensi a rilanciare visto che già il prezzo offerto valuta l’istituto padovano 2,7 volte il suo valore di book. Comunque all’orizzonte c’è ancora la Popolare di Lodi che si sta muovendo freneticamente al fine di incrementare la propria quota fino almeno al 15%. Prossima tappa sarà la scadenza del 14 aprile, quando termina il patto di sindacato tra i soci di Antonveneta. Da quella data Edizione Holding, Deltaerre e Lloyd Adriatico saranno liberi di vendere o acquistare azioni.