1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta, Groenink: Abn chiudera’ l’Opa in un paio di mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ stato come andare sulle montagne russe, ma adesso potremo volare”. Con queste parole il numerlo uno di Abn Amro, Rijkman Groenink, ha commentato le vicende che hanno portato all’acquisto di Antonveneta e ha sottolineato l’entusiasmo per il futuro. Groenink in visita ieri nella sede della banca “per la prima volta dopo l’acquisizione” ha incontrato lo staff tecnico dell’istituto padovano per tracciare le basi per lo sviluppo delle future strategia. Abn amrom che detiene già il 60,04% in Antonveneta, ha presentato a fine gennaio alla Consob il nuovo prospetto per l’Opa sul flottante dell’istituto a 26,5 euro per azione, lo stesso prezzo pagato per acquisire le azioni in mano a Bpi. Ma “per chiudere l’Opa serviranno un paio di mesi” ha commentato al termine dell’incontro ieri il presidente di Antonveneta, Augusto Fantozzi, che ha inoltre aggiunto che riguardo all’adesione dell’offerta “ci si augura che sia il più vicino possibile al 100%, ma già ora mi pare che la situazione sia assolutamente calma”.