Antonveneta giu', mercato aspetta indicazioni board Abn

Inviato da Redazione il Mar, 22/03/2005 - 11:32
Prese di profitto su Antonveneta. Il titolo dell'istituto veneto accusa un ribasso dell'1,33%, scambiando a quota 23,03 euro. L'azione resta sotto i riflettori di Piazza Affari di riflesso agli sviluppi sul fronte Opa Abn Amro. Nelle sale operative sostengono che gli spazi di manovra su Antonveneta siano meno ampi rispetto a Bnl. Sull'Opa Bbva-Bnl gli operatori non escludono un rilancio, mentre su Banca Antonveneta sì. La spiegazione è semplice. La Banca veneta quota 1,9 volte il book: è giudicata molto cara. Difficile, a detta dei trader, trovare qualcuno che voglia sfidare Abn Amro. Saranno decisive quindi le prossime ore, quando il board della banca olandese dovrà decidere se formalizzare o meno l'offerta sul capitale della partecipata Antonveneta o dare spazio ad altre iniziative. A quel punto Antonio Fazio, il governatore della Banca d'Italia, potrà pensare alle contromosse. Secondo un analista di una primaria banca d'affari, che preferisce mantenere l'anonimato, "Abn Amro è un colosso europeo. Anche se dovesse chiedere ai soci un aiuto per l'operazione Antonveneta non si troverebbe in difficoltà". Una mossa che secondo l'esperto Abn potrebbe fare sarebbe uscire dall'azionariato di Capitalia.
COMMENTA LA NOTIZIA