1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta, e’ di nuovo bufera su Fazio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Clima rovente attorno alla Banca d’Italia. A fare alzare la colonnina di mercurio a Palazzo Koch non sono le calde temperature romane, ma la Procura di Roma che indaga sull’Opa Popolare di Lodi-Antonveneta. L’inchiesta giudiziaria sulla scalata ad Antonveneta si arroventa e la procura stringe il cerchio intorno al vertice di Bankitalia. Al momento il risultato non è dei migliori. Il governatore della Banca d’Italia è infatti accusato di avere disatteso le indicazioni dei tecnici della vigilanza e autorizzato Giampiero Fiorani a partire all’attacco dell’istituto veneto pur in assenza dei requisiti patrimoniali richiesti. Una doccia fredda per Fazio, proprio ieri nel giorno in cui Unipol ha lanciato l’Opa su Bnl. Dopo aver rastrellato il 41% grazie all’acquisizione di pacchetti in mano agli immobiliaristi, Giovanni Consorte offre 2,70 euro per ogni residua azione Bnl: complessivamente l’operazione costerà 8 miliardi di euro.