Antonveneta: BPI scesa al 25,89% nel patto di sindacato

Inviato da Redazione il Ven, 29/07/2005 - 16:14
Il patto di sindacato di Banca Antonventa tra Banca Popolare Italiana, Emilio Gnutti, i fratelli Lonati, Danilo Coppola e la Magiste International di Stefano Ricucci, vincola complessivamente 125.589.267 milioni di azioni, pari al 40,685% del capitale ordinario. Lo si legge in un avviso a pagamento, che specifica che l'istituto guidato da Giampiero Fiorani vincola complessivamente il 25,89% del capitale, una quota inferiore rispetto a quella emersa da libro soci nel corso dell'assemblea di mercoledì 27 luglio pari a 27,545%.
COMMENTA LA NOTIZIA