Antonveneta: Abn Amro conferma “strategia”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rijkman Groenink, a.d. di Abn Amro, non cambia strategia su Banca Antonveneta. In una lettera agli azionisti Groenink ha confermato che Abn si impegna a prendere il controllo di Antonveneta o a uscire dal capitale della banca vendendone la quota di circa il 30%. L’occasione è stata sfruttata per spiegare che i 3 miliardi di euro raccolti con aumento di capitale finalizzato a finanziare in parte il merger verranno restituiti ai soci in caso di fallimento dell’acquisizione. Nessuna parola è stata spesa invece in merito alle voci che parlano di un possibile rilancio di Amsterdam sull’istituto patavino.